23 e 24 ottobre 2021: Mesa Curanderismo

MODULO 1:
Introduzione alla Via del Curandero, al
Misticismo Inca e al concetto di Kawsay,
l’energia assoluta che anima l’Universo, di
cui Sami e Hoocha sono 2 manifestazioni.
Connettersi a Wiracocha e aprire e
chiudere uno spazio sacro che crea un
perimetro di Potere con la funzione di
impedire ad energie estranee di
interferire con il nostro operato.
Pratica avanzata del Saminchakuy, che
serve a ricaricarci di energia nuova
(Sami) e a rilasciare ogni scoria
energetica (Hoocha) alla Terra
Rito Medicina con l’Arte (oggetto di
Potere) legato alla Terra, il Vento del Sud
e lo spirito di Amaru.
Questa Curanderia ci consente di intervenire nel Qosqo, il
centro del Potere (nostro o di un’altra
persona), per riportare equilibrio e
guarigione nel piano fisico.
Pratica per sigillare la Curanderia nel
Centro del Potere.
MODULO 2:
I Nove Templi del Cuore
Rito Medicina con l’Arte (oggetto di
Potere) legata all’Acqua e Hatun
Chaywa, lo spirito della Balena che
presiede l’Ovest della Mesa, che infonde
energia nel Nawi Sonqo per la
guarigione emozionale.
Attraverso questa Curanderia si impara a rilasciare tutto ciò che non ci appartiene, ogni ferita emozionale ed energetica che continua a condizionare la nostra esistenza.
Rito dei Sette Sassi, che ci aiuta a guarire
le sette disarmonie, legate alla relazione
con la Madre, il Padre, la Famiglia, la
Comunità, il Passato, il Futuro e in ultimo
noi stessi.
Curanderia con le Hoocha Rumi, pietre
provenienti da un fiume che aiutano il
Curandero ad espellere energie estranee
in forma di piccole entità o parti di
“anime” estranee che possono attaccarsi
alla persona.
Conduce: Antonio Genovesi
www.sciamanesimoandino.com
“Kamaq MesaTM è la somma degli
insegnamenti che ho ricevuto. E’ il risultato
di una costante interazione tra il Mondo
dello Spirito e le sue manifestazioni nella
realtà ordinaria.
Dopo aver svolto un
apprendistato principalmente incentrato
nello Sciamanesimo Tolteco, ho ricevuto da una Sciamana la trasmissione dei Riti del Munay Ki e in seguito del Nusta Karpay, a cui poco dopo è seguito un rituale con l’alleato dell’Erba del Sogno.
Ho intrapreso un percorso incentrato sul
Curanderismo, sull’uso della Mesa e su
Rituali Sciamanici, da don Oscar,
Altomisayoq peruviano, che mi ha iniziato
ed introdotto al suo lignaggio Kamasqero.”
Costo 140 euro,
Il corso è a numero chiuso, è richiesta la caparra di euro 50 entro e non oltre il 4 ottobre.
info e prenotazioni 3386126982
Share Button