Domenica 4 dicembre 2016: Hatha Yoga e Bagno di Gong

Un’incontro in cui uniremo i benefici dello yoga a quelli delle vibrazioni dei Gong, l’intera pratica sarà finalizzata al riequilibrio energetico generale, corpo, mente , spirito.
La potenza dello Yoga unita al suono: un’esperienza unica!

Faremo una pratica mirata che coinvolgerà tutti i nostri centri energetici e ci porterà in profondità attraverso un viaggio dal chakra della base a quello più in alto, preparandoci così a ricevere al meglio i suoni del Gong.

Sappiamo che lo Yoga è una tra le discipline più antiche giunte fino a noi dall’India, uno strumento preziosissimo a nostra disposizione, rappresenta l’unione tra corpo e mente, tra anima individuale e spirito universale.

 

Lo yoga è in grado di giovare all’intero sviluppo dell’individuo e il Gong, strumento principe nella creazione di suoni terapeutici, uno dei più antichi strumenti creati dall’uomo, inizialmente utilizzato dagli sciamani per favorire ampliamenti degli stati di coscienza e per le guarigioni.

Durante un Bagno di Gong, per effetto del Principio di Risonanza, si armonizza e si ripristina la naturale frequenza degli organi interni del corpo umano. Vengono infatti stimolati e riattivati i tutti centri energetici sottili che sono ad essi collegati mantenendoli in vita. Grazie ad alcune particolari frequenze si stimola l’integrazione emisferica e la produzione di onde cerebrali alfa e theta che permettono di accedere a livelli mentali profondi e attivano processi di auto-guarigione.

Il suono del Gong diventa onda portatrice di coscienza che reca con sè informazioni energetiche rigeneranti e sincronizzanti per la dimensione mentale e corporea. Favorisce uno stato meditativo profondo nel quale possono emergere intuizioni e nuove soluzioni
creative, favorisce il dissolversi di blocchi energetici e tensioni fisiche grazie all’influsso di “suoni vivi”. Il beneficio che se ne trae è un massaggio molto profondo a livello cellulare ed una conseguente armonizzazione del sistema endocrino e immunitario.

 

Si parla di “Bagno”, perché si ha la sensazione di essere immersi in un oceano vibrazionale di suoni che danno benessere e pace.

Conducono:
● Silvia Mori _ insegnante di Yoga e meditazione, operatrice shiatsu e operatrice Tuina.
● Michele Nunnari _ musicista e Gong Master, studioso di Rebirthing e tecniche Bioenergetiche.

> Contributo richiesto euro 25,00
> Prenotazione obbligatoria 3386126982
> Munirsi di abbigliamento comodo, tappetino e copertina.

>L’incontro è aperto a tutti, praticanti di yoga e non.

 

INGRESSO RISERVATO AI SOCI TESSERATI ARCI 2016-2017

Non sei ancora tesserato e desideri farlo al Monk?
➟ REGISTRATI online tramite il form
(qui: http://www.monkroma.club/tesseramento/)

dopo aver letto lo #Statuto dell’Associazione;
➟ RITIRA la Tessera all’ingresso, versando il contributo annuale di 5,00€. Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere circa 24h, quindi non ridurti all’ultimo momento!!

La Tessera ARCI è valida in tutti i Circoli Arci d’Italia,
e dà diritto a numerose convenzioni!

————————–————————–——————-

Monk // C’Mon! // Circolo Arci Roma
Via G. Mirri, 35 – Portonaccio – RM
#staymonk

————————–————————–——————-

INFO:
http://www.monkroma.club/
06 6485 0987
INGRESSO con Tessera ARCI

————————–————————–——————-

Share Button